Con le pareti mobili per ufficio si realizzano spazi operativi funzionali e moderni.

PARETI MOBILI PER UFFICIO

pareti mobili per ufficio

Le pareti si caratterizzano per flessibilità di utilizzo, economicità, rapidità d’installazione ed alto potere isolante acustico e termico. Possono essere cieche, parzialmente o completamente vetrate.

Integrando pareti divisorie mobili e soppalchi industriali ogni soluzione è possibile.

pareti mobili soppalchi industriali

pareti mobili soppalchi industriali

Gli ambienti produttivi possono essere utilizzati integralmente anche verticalmente con miglioramenti nella logistica interna, nell’operatività e quindi nella produttività.

Gli uffici con pareti mobili in vetro sono prestigiosi ed appaiono più ampi e luminosi.

pareti mobili in vetro

pareti mobili in vetro

Le pareti totalmente vetrate trasmettono eleganza ed alto valore estetico. La trasparenza favorisce l’interconnessione ed il controllo visivo pur assicurando un valido isolamento acustico.


Dal 1977 Simag realizza uffici, laboratori, officine ed ambienti operativi con pareti divisorie e pareti mobili anche integrandoli nei soppalchi industriali.

Siamo in grado di preventivare, progettare ed installare in tempi rapidi le infrastrutture più funzionali alle Vostre esigenze con i materiali più adatti.

Contattateci e scoprirete prezzi imbattibili da qualunque concorrente a parità di qualità dei materiali e di precisione nella posa.


Caratteristiche delle pareti mobili:

  • Assorbimento acustico elevato.
  • Perfetta adattabilità a piani non paralleli.
  • Possibilità di smontare e rimontare tutti i componenti.
  • Assenza di spinte sulle pareti divisorie e quindi di strutture di contrasto.
  • Possibilità di utilizzare materiali resistenti al fuoco.
  • Le strutture vengono prodotte in moduli con larghezza standard di mm. 1200 ed altezza pari a quella del luogo di destinazione ed è anche possibile realizzare moduli diversi in funzione di richieste specifiche.

I materiali delle pareti mobili per ufficio:

  • Le pareti divisorie mobili hanno uno spessore di mm. 95 circa e sono costituite da una struttura portante formata da un telaio in acciaio zincato non in vista.
  • I profilati di finitura sono in estruso di alluminio anodizzato e contengono i pannelli in laminato plastico melaminico (in diverse tinte di finitura) e le specchiature vetrate.
  • All’interno delle pareti mobili vengono inseriti dei materassini di lana di vetro dello spessore di mm. 60 al fine di ottenere un ottimo grado di isolamento acustico.
  • Le specchiature vetrate sono realizzate in doppia lastra di vetro lucido trasparente Float spessore mm. 4 comunemente conosciuto come vetro antisfondamento.
  • Le specchiature delle pareti divisorie in vetro per uffici sono realizzate in unica lastra.
  • La zoccolatura a terra che è realizzata con un profilo in PVC nero estraibile è utilizzata per il passaggio dei cavi elettrici.
  • La zoccolatura superiore delle pareti divisorie in vetro per uffici sono realizzate in alluminio anodizzato.

Montaggio delle pareti mobili:

  • Il montaggio avviene completamente in cantiere con conseguente notevole riduzione dei tempi di intervento. Grazie a ciò è possibile effettuare eventuali modifiche al progetto iniziale anche in corso d’opera.
  • Le pareti consentono l’integrazione di pareti divisorie, pareti attrezzate, elementi ciechi o vetrati con moduli porta e moduli personalizzati.
  • Le pareti mobili possono essere totalmente in vetro, parzialmente vetrate, cieche o intervallate da metrature strutturali esistenti.

RESISTENZA AL FUOCO: la pareti divisorie mobili SIMAG vengono realizzate con materiali che assicurano un buon comportamento alle alte temperature (resistenza al fuoco F30 nella versione standard).

ISOLAMENTO ACUSTICO: una delle principali caratteristiche delle pareti mobili è l’elevato potere fonoisolante. L’isolamento è garantito prima di tutto dallo spessore delle pareti (mm 95) e dall’elevata densità del materiale isolante interno, quindi dall’uso di doppia lastra di vetro. Queste caratteristiche hanno permesso di raggiungere, nel pannello cieco, l’indice di valutazione di 42 db a 500 Hz e di ridurre i ponti acustici.

A RICHIESTA le pareti mobili vengono fornite con particolari accorgimenti (truciolare nobilitato ignifugo) che consentono tempi più lunghi di resistenza alla fiamma fino al raggiungimento di F60.